> Home > >


EtÓ dell'Oro Cortona

EtÓ dell'Oro

SUGGEST ADDITIONS OR CORRECTIONS
To receive more information on this site or to send corrections and additions to the subject complete the form below:













Artist: Pietro da Cortona
Year: 1637
Current location: Firenze - Sala della Stufa di Palazzo Pitti
Original location:

DESCRIPTIVE INFORMATION
L'affresco fu commissionato nel luglio del 1637 dal granduca Ferdinando II, che approfitt˛ della temporanea presenza dell'artista a Firenze per invitarlo a decorare la stanza della Stufa a Palazzo Pitti. "Le Metamorfosi" di Ovidio ispirarono il ciclo di affreschi di cui l'EtÓ dell'Oro Ŕ stato il primo ad essere realizzato. Un gruppo di animali e figure si riposa divertito e sereno. Un giovane si Ŕ arrampicato su una quercia per staccarne e gettarne a terra dei rami che un puttino offre alla coppia seduta sotto l'albero. Una fanciulla depone una corona d'alloro sulla chioma di un suonatore. Sul lato opposto una donna con i capelli raccolti ed ornati da file di perle incorona con una ghirlanda di rose un fanciullo abbandonato sulle sue gambe, sotto lo sguardo di un putto seduto a cavalcioni di un leone. Dietro a questa scena -mentre un giovane raccoglie una fronda piena di ghiande- altri si muovono tenendosi per mano come se stessero per iniziare una danza.



EtÓ dell'Oro