> Home > >


Visualizza sulla mappa

Compianto sul Cristo morto Cortona

Compianto sul Cristo morto

SUGGEST ADDITIONS OR CORRECTIONS
To receive more information on this site or to send corrections and additions to the subject complete the form below:













Artist: Luca Signorelli
Year: 1502
Current location: Museo Diocesano
Original location: Santuario di Santa Margherita

DESCRIPTIVE INFORMATION
Originariamente la tavola era situata sull'altare maggiore della vecchia chiesa di Santa Margherita ed era compresa in una cornice all'antica con pilastri, sui quali erano erano rappresentati otto santi. Questa cornice fu rimossa nella seconda met del Settecento, periodo in cui la tavola fu rimossa dalla sua locazione originaria e collocata nel coro della Cattedrale.
Le figure sono in posa statica e contemporaneamente drammatica ed hanno legami con le sacre manifestazioni popolari. Il Cristo deposto, in particolare, inerente alla morte del figlio del Signorelli, morto proprio nel 1502 a causa della peste.
Le figure sono plastiche e i colori molto vividi, le espressione di dolore sono suggestive. Sullo sfondo si possono distinguere due scene dinamiche che contrastano con la composizione in primo piano: a sinistra la Crocifissione, a destra la Resurrezione.
La tavola stata dipinta interamente dall'artista tranne che la predella , nella creazione della quale stato probabilmente affiancato dal suo aiutante Gerolamo Genga. In essa sono illustrate quattro scene della Passione: la preghiera nell'orto, l'ultima cena, la cattura e la flagellazione.



Compianto sul Cristo morto